leasing traslativo


 

leasing traslativo:

 

nel leasing traslativo la circostanza che i beni conservino alla scadenza un valore residuo superiore rispetto al prezzo d'esercizio dell'opzione di acquisto assegna ai canoni la consistenza di corrispettivo del trasferimento.

 

Pertanto, in tale tipo di contratto Ŕ da escludere la nullitÓ per mancanza di causa della clausola che, conformemente al disposto dell'art. 1523, c.c., in tema di vendite a rate con riserva di proprietÓ, ponga i rischi a carico del compratore sin dal momento della consegna.